“Costellazioni Familiari”…non vi fate trarre in inganno dal nome.

Le Costellazioni Familiari sono un mezzo estremamente efficace (si dice che una seduta di Costellazioni Familiari equivalga a circa 6 sedute psicanalitiche).

Al di là del nome possono essere usate per una quasi infinita serie di problematiche che si vuole affrontare, dalla famiglia, al lavoro, dalle relazioni con il nostro partner, alla relazione con gli amici, fino alla decisione riguardo una qualunque scelta da intraprendere per la quale non siamo sicuri o che ci mette ansia…

Le Costellazioni Familiari ci presentano “CIO’ CHE E'”  e la bravura e la capacità del costellatore faranno si di osservarlo sotto la giusta ottica.

Cosa sono le Costellazioni Familiari

Le Costellazioni Familiari sono un metodo ideato da Bert Hellinger (psicologo e scrittore tedesco. Studioso di teologia e pedagogia) che a partire dal 1980 espose le basi delle sue linee teoretiche e metodologiche in merito alle Costellazioni Familiari.
All’inizio del suo lavoro Hellinger pensava che praticare le Costellazioni Familiari spettasse a terapeuti e medici. Oggi, dopo migliaia di Costellazioni Familiari, si è capito che le Costellazioni Familiari richiedono un modo totalmente diverso di vedere le cose e che non sono paragonabili con nessun metodo terapeutico finora applicato. Approfondendo questo metodo risulta chiaro che non si tratta di psicoterapia. Grazie al “Campo Morfogenetico”che si attiva durante le rappresentazioni, quello che emerge è che si tratta piuttosto di una “Scuola di vita”.
A questo proposito, è suo il merito di aver portato alla luce e descritto gli “Ordini dell’amore”, gli “Ordini del Successo” e gli “Ordini dell’Aiuto”. Perciò ora siamo in grado di comprendere e di gestire le relazioni tra le persone sotto un aspetto completamente nuovo.

Il percorso esperenziale/formativo è rivolto sia a persone interessate a intraprendere questa professione, sia a persone che vogliono utilizzare le costellazioni familiari come metodo di crescita personale e per migliorare la propria vita in tutti i campi.

L’obiettivo che si propone il lavoro con le Costellazioni Familiari è quello di permettere ad ognuno di noi di rimanere presente a se stesso mantenendo un collegamento con il piano di realtà che stiamo vivendo per gestire la nostra vita consapevolmente.

Altro obiettivo è la  ricerca della sintonia tra una persona, il proprio destino e la sua responsabilità rispetto ad esso.

Bert_Hellinger

dubbi durante le Costellazioni Familiari

Le Costellazioni Familiari hanno il potere di dissolvere ciclicità e coazioni a ripetersi all’interno di un sistema. Riescono a sbloccare energie interrotte da disaccordi o incomprensioni, donando nuovi punti di vista e dunque Coscienza. Una Coscienza che poco a poco amplia le sue vedute lasciandole agire sui più svariati aspetti dell’esistenza permettendo un ordine che potrà riparare quello che il caotico mescolarsi di esperienze ha diviso e deteriorato.

Possiamo così definire le Costellazioni Familiari

Le Costellazioni Familiari sono un metodo di riconoscimento della realtà, che nasce dalla percezione attraverso il raccoglimento in sè stessi e l’esperienza del campo condiviso.

L’osservazione del campo percettivo, campo morfogenetico, consente di “riconoscere ciò che è”.

Bert Hellinger ha sviluppato questa modalità di percezione e di osservazione che privilegia il sentire profondo del cuore. In questa percezione, che sostanzialmente è esperienziale, l’individuo ed il counselor entrano principalmente in rapporto con sé stessi raccogliendosi ed entrando successivamente in rapporto con l’altro. L’osservazione della persona, dell’ambiente e della realtà avviene attraverso la modalità di osservazione esperienziale sistemica in quanto l’individuo vive in un ambiente caratterizzato da relazioni familiari, amicali e professionali. La novità delle costellazioni familiari è il lavoro esperienziale non rivolto a trovare o dare soluzioni, ma sviluppare il “sentire profondo” del partecipante. L’approccio è immediato, diretto e senza strutture di riferimento teoriche a cui riferirsi e privilegia l’esperienza diretta delle persona e dei suoi vissuti senza giudizio o interpretazione alcuna.

La cosa più sorprendete che salta immediatamente all’occhio dei partecipanti è la presenza del Campo Morfogenetico o più semplicemente detto Campo che è molto difficile da spiegare a chi non ha mai preso parte ad una costellazione familiari ma è molto evidente per chi vi partecipa.

stilizzato-circolo-costellazioni-familiari

Il Campo Morfogenetico è quella energia in cui tutti noi siamo immersi e che ci collega gli uni agli altri al di là dello spazio e del tempo e, come ha spiegato R. Sheldraike, è un campo di energia che esiste a prescindere dalla forma fisica ed ha un suo movimento. E’ quella forza che ci fa muovere durante una rappresentazione. Ci fa sentire le stesse emozioni, ci fa dire le stesse cose e nello stesso modo in cui le direbbe la persona che stiamo rappresentando, persona che non conosciamo e di cui non sappiamo nulla. Potrebbero essere persone vissute molte generazioni prima della nostra o persone che in quel momento si trovano al di là dell’oceano. Questo fa presupporre che noi tutti siamo costantemente immersi in questo campo, che Hellinger chiama “Grande Anima”, connessi gli uni agli altri, anche se non ce ne rendiamo conto. Durante Una Costellazione Familiare è un’esperienza straordinaria provare emozioni che non ci appartengono, dire frasi che non conosciamo, e soprattutto muoversi all’interno del Campo spinti da una “Grande Forza” che ci guida. Durante una sessione di Costellazioni Familiari la rappresentazione questa “Forza” ci aiuta a sciogliere nodi, conflitti, vecchi rancori rimasti in sospeso nella nostra famiglia di origine o fa emergere una realtà sulla nostra famiglia attuale che non possiamo o non vogliamo vedere. In sintesi ci mostra la realtà per quello che è veramente in quel preciso momento, fa emergere una verità nascosta, fa rifluire l’amore dove è stato bloccato.

Lavorare con il metodo delle Costellazioni Familiari vuole dire ridare ad ognuno il suo posto nella famiglia, e la responsabilità della propria vita, liberando le persone da influenze limitanti che possono derivare da eventi dolorosi accaduti nel passato. Liberare i discendenti da destini di altri membri del “Sistema Famiglia” e ridare ad ognuno il suo destino è un processo che aiuta a vivere meglio, più in pace e in armonia.

Una costellazione familiare si svolge cosi:

Costellazioni Familiari di Gruppo

Costellazioni-Familiari-condotte-da-Roberta-Cerbone

Durante una sessione di Costellazioni Familiari, una persona (chiamato Costellato) si siede accanto al costellatore/counselor e chiede di poter vedere una propria situazione.

Il Costellatore gli rivolgerà pochissime domande con l’unico scopo di centrare l’obiettivo che si vuole osservare, sarà molto attento ad escludere tutto ciò che non riguarda direttamente la persona che vuole essere costellata. Vengono decisi dal Costellatore le persone, le emozioni e le situazioni da inserire nella costellazione, la persona sceglie attraverso il proprio sentire i vari rappresentanti, li dispone al centro del campo, li tocca uno ad uno dietro alle spalle e dice ad alta voce chi rappresentano. A questo punto il Costellatore dice “seguite il movimento”. Dopo qualche momento di raccoglimento in sé stessi da parte dei rappresentanti si forma il Campo Morfogenetico. Questo campo di energia è un campo in cui ogni rappresentante sembra trasformarsi ed assumere i tratti di chi rappresenta, porta alla luce i suoi sentimenti e le sensazioni ed assume anche i suoi atteggiamenti e/o movimenti e spesse volte anche i modi di dire.

Ci si chiede spesso come sia possibile cha accada tutto questo. E’ straordinario essere testimoni di come l’energia delle persone rappresentate torna e si impadronisce delle persone che stanno rappresentando. Questo fenomeno che è inspiegabile a parole resta “miracoloso” come tutte le immagini  e le situazioni che lentamente lasciando agire il campo e entrando sempre più nel sentire si vengono a creare sotto gli occhi di tutti.

Durante una sessione di Costellazioni Familiari, le persone che sono lì a rappresentare molto spesso non sanno assolutamente nulla della persona o della situazione che sono stati chiamati a rappresentare ma il campo comincia ad “informare” la costellazione e tutti i rappresentanti e tutti si muovono come “spinti dal campo”. È fondamentale osservare:

  • Dove guardano.
  • Le sensazioni corporee che sentono.
  • I movimenti che compiono.
  • Come si sentono.
  • Da chi si allontanano o da chi si avvicinano.

Le Costellazioni Familiari sono in grado di affrontare ogni genere di tematica, purché la richiesta sulla situazione da affrontare sia formulata con chiarezza.

In tutto questo è fondamentale sottolineare che non vi è un regola fissa per il numero dei rappresentanti da inserire all’interno di una costellazione o sulla durata della costellazione stessa; possono durare da pochi minuti a più di un’ora, posso essere svolte in totale silenzio o posso essere inserite da parte del Costellatore delle frasi chiave da far pronunciare ai rappresentanti con lo scopo di sbloccare determinate situazioni.

Spiegazioni-Costellazioni-Familiari-condotte-da-Roberta-Cerbone

Queste frasi chiave vengono fatte pronunciare quando il Costellatore percepisce un movimento bloccato e con la frase si cerca di portare alla luce ciò che sta accadendo e nel momento in cui si pronuncia si vede se la situazione si risolve. Il ripetere tali frasi, sia da parte del rappresentante che del rappresentato, cerca di far sciogliere alcuni nodi e al momento in cui questi si sciolgono e tutto comincia a fluire nel giusto senso, i rappresentati superano il movimento interrotto che si era creato e che aveva creato un mancato fluire delle persone. Il movimento interrotto possiamo definirlo come un blocco del fluire nelle vite delle persone che si oppone agli ordini dell’amore, del successo e dell’aiuto che regolano tutto il nostro vivere.

Ci sono spesso fatti e situazioni nella vita delle persone che non si spiegano con la ragione. Per esempio, situazioni dolorose che si ripetono sempre con la stessa modalità in campo affettivo, in quello professionale o relazionale in genere. Capita spesso che una persona non trovi “il suo posto” nella vita ed in particolare nella famiglia o nella vita lavorativa. Ci sono frequentemente casi in cui la persona non riesce a realizzare il suo pieno potenziale, perché si sente bloccata, non riesce a decidere, oppure non viene riconosciuta per le sue qualità e capacità.

Tutte queste situazioni sono molto frequenti e sono spesso riconducibili a problemi di tipo “sistemico familiare”. Fanno parte di quel “compito” o “missione” a cui siamo chiamati in questa vita e cioè quello di riportare, col nostro destino, ordine dove c’è stato disordine, pace dove c’è stato conflitto, armonia dove c’è stata disarmonia o ingiustizia.

Costellazioni Familiari individuali

Costellazioni-Familiari-individuali

Una possibilità semplice e diretta di trasferire il lavoro delle Costellazioni Familiari dal gruppo al setting individuale, è la costellazione con le figurine o con altri oggetti che si possono disporre su un tavolo o un altro spazio, per rappresentare le relazioni di una famiglia o tra le persone importanti di un sistema di riferimento che si vuole esplorare.

Le sessioni a due possono essere svolte in vari modi: elastici a terra, fogli, pennarelli colorati e con i pupazzetti della Playmobil che sono in assoluto i più comodi da utilizzare.

La scelta dei Playmobil per la rappresentazione di una Costellazione Familiare è la più frequente ed è stata fatta perché :

  • Sono tutti uguali
  • Sono anonimi e sorridenti ma non in modo esplicito
  • Hanno le braccia e le anche articolate
  • Le mani si possono muovere
  • Si posso sedere

Il set rappresenta 5 nuclei familiari  composto ognuno da un uomo, una donna, un bambino piccolo ed una bambina.

 

Anche in questa occasione ci si raccoglie in un momento di meditazione e di centratura in se stessi, dopodiché viene fatta da parte del costellatore la domanda “su cosa vuoi lavorare?”, in modo da delimitare l’oggetto della costellazione. Si procede come nella Costellazione Familiare di gruppo, la persona costellata sceglie i personaggi e li dispone nello spazio.

Anche nelle simulate con i playmobil bisogna attendere che il campo cominci a trasmettere delle informazioni. Si inizia, quindi, oservando la scena, dove i rappresentanti volgono lo sguardo, se stanno in piedi o sono inclinati o addirittura cadano in terra, se la testa risulta girata rispetto al corpo, se le braccia sono distese o alzate, qual è lo spazio fra i vari componenti. Si sta in silenzio, si osserva insieme e man mano che le chiavi interpretative vengono alla luce si riconoscono e si approfondiscono.

Costellazioni-Familiari-individuali-i-playmobil

Costellazioni-Familiari-individuali-i-playmobil-antichi

Questa tipologia di Costellazione Familiare è molto indicata anche per chi ha difficoltà a “raccontarsi” all’interno di un gruppo…la potenza e l’efficacia da ciò che scaturisce da queste sedute è altrettanto incredibile a quella di gruppo!

E’ anche possibile effettuare sessioni individuali di Costellazione Familiare anche “in remoto” utilizzando Skype o altri sitemi di connessione audio/video remoti.

Campi di applicazione delle Costellazione Familiari

Molto efficaci nella terapia familiare, di gruppo, di coppia, individuale, nella scuola, negli ospedali, negli uffici, in azienda, nelle carceri.

In particolare:

  • Relazioni con la famiglia di origine o con alcuni dei suoi membri come genitori, fratelli etc.
  • Relazioni con la famiglia attuale (partner, ex parner, figli etc).
  • Relazioni con amici e conoscenti.
  • Problemi sul posto di lavoro o con la propria professione.
  • Problemi connessi a blocchi che ci impediscono di esprimere il nostro potenziale nella vita.
  • Problemi legati alla salute (malattie, depressioni, stati di ansia, emozioni bloccate).

L’Anima

In Occidente siamo sempre in difficoltà quando si tratta di parlare di anima o spirito. Questa ci appare come un qualcosa di evanescente e immateriale, come se non avesse contatto con la realtà ordinaria.
Con le Costellazioni invece si può osservare come essa sia profondamente collegata con la vita della persona, al punto da determinarne la direzione ma anche da essere influenzata dagli eventi che la persona vive sulle superficie della vita.
Quando quindi si è di fronte ad un problema, trovare una soluzione a livello mentale, attraverso ragionamenti ed analisi, non porta a grandi risultati, perché spesso la vera soluzione si trova ad un livello più profondo, accessibile solo aprendosi interiormente alla dimensione spirituale (chiamiamola anche se preferiamo istintiva/emotiva/inconscia).
Le Costellazioni Familiari lavorano soprattutto a livello spirituale. Il fatto stesso che i problemi non vengono analizzati analiticamente e che si richiedono solo le informazioni di base lasciando fuori ogni spiegazione o storia legata al problema, dimostra che il silenzio più che la parola è lo strumento migliore per far emergere il vissuto profondo dell'”anima” e trovare la via di uscita.
Ogni evento traumatico e doloroso che non viene integrato lascia segni profondi nell’animo umano. Pensiamo ad esempio ad una madre che abbandona un figlio. Nell’anima di entrambi ci sarà una ferita profonda che nessuna parola, consiglio, insegnamento potrà mai guarire.
E’ solo tornando a quel livello che è possibile una vera guarigione, e le Costellazioni Familiari riescono in modo straordinario in questo.

Le Costellazioni Familiari: Un metodo ESPERENZIALE


Al di la della storia e della spiegazione di funzionamento e di “lavoro” delle Costellazioni Familiari, per comprenderne le potenzalità e capire se possono essere idonee per Te, è veramente necessario provarne l’esperienza direttamente.

Seguitemi qui sul Blog, su Facebook o, se preferite, scrivetemi o chiamatemi direttamente.

Ho molte date in programma in diversi centri ed in vari orari.
Alcuni incontri saranno anche a “offerta libera” per permettere a chiunque di parteciparvi.
Per gli incontri a pagamento, per la prima volta, sarà un piacere, riservarvi un prezzo promozionale per permetterti di provare la “forza” dell’incredibile universo delle Costellazioni Familiari.

Vi aspetto!

Roberta